Team Colpack Ballan vicino alla famiglia Ballan. E’ mancato Genesio

Il Team Colpack Ballan è vicino alla famiglia Ballan. E’ mancato Genesio

(Genesio Ballan in maglia Colpack Ballan durante una celebrazione aziendale).

E’ mancato nella notte Genesio Ballan fondatore (e vicepresidente), con il fratello Giuseppe (Presidente), dell’omonima azienda Ballan Spa. Era ricoverato da circa una settimana presso il nosocommio veneto di Cittadella.

Genesio aveva 73 anni ed era conosciuto per essere l’uomo del Grappa, infatti, nella sua vita aveva scalato per ben 2000 volte la montagna con i suoi 28 km di ascesa.

Grande appassionato di ciclismo (ma aveva praticato anche il calcio e deltaplano) dal 1980 aveva fondato una squadra cicloamatoriale, dove aveva anche gareggiato. Tra le sue imprese ciclistiche estreme si ricordano la Venezia Pechino e l’attraversamento degli USA.

Con la sua passione per le 2 ruote aveva contagiato tutta la famiglia e poi si era avvicinato come sponsor al mondo dei dilettanti, prima, e dei professionisti, poi con la Gis Ballan, Gewiss Ballan, Ballan, Saeco Ballan e ora Colpack Ballan.

“Siamo vicini alla famiglia Ballan – questo il commento del Team Manager Antonio Bevilacqua – ed esprimiamo il nostro cordoglio per la grave perdita di un uomo ricco di valori e vero appassionato di ciclismo. Speriamo di regalare presto una vittoria a Genesio”.

L’azienda Ballan oggi rimane chiusa per lutto.


Da sinistra: Giuseppe Ballan, Alessandro, Annamaria Zorzi, Genesio Ballan e Evi Ballan (figlia di Genesio e Amministratore con Alessandro dell’azienda).