VIRGINIA BORTOLI NELLA TOP 5 DI TARZO

VIRGINIA BORTOLI NELLA TOP 5 DI TARZO

Altri positivi piazzamenti anche per Tosin e Cenci
Il 6° Trofeo Prealpi in Rosa di Tarzo (Tv) si è chiuso con un bilancio positivo per le tre formazioni della Breganze Millenium.
Nella difficile prova riservata alla categoria open, che prevedeva 95 chilometri di gara e un importante profilo altimetrico attorno ai mille metri di dislivello, ben si sono sapute comportare le ragazze juniores di Davide Casarotto nonostante le situazioni climatiche avverse, con una forte pioggia battente negli ultimi venti chilometri di gara.
In pieno supporto all’intera formazione, si comporta egregiamente Elena Contarin, che riesce a pilotare le compagne nelle primissime posizioni del gruppo ai piedi delle maggiori asperità di giornata. Purtroppo è sfortunata la domenica di gara di Gaia Segato, vittima di un incidente meccanico nella prima salita di giornata, che l’ha costretta a spendere importanti energie nella sua rimonta verso il gruppo, e poi di una caduta negli ultimi chilometri di gara assieme alla compagna Andrea Casagrande, costringendola al ritiro.
La forte selezione impostasi sul gruppo fa quindi si che, oltre a frantumarsi in più drappelli la testa della corsa, a rimanere nelle prime posizioni della classifica juniores ci sia una stupefacente Virignia Bortoli che riesce a concludere con una grande prova la sua giornata di gara in quinta posizione.

Ben si sanno comportare anche le nostre portacolori più giovani.
Nella prova delle ragazze esordienti le atlete breganzesi sanno infatti mettersi in mostra molto positivamente, muovendosi sempre nelle prime posizioni del gruppo con abilità. Ad una media di poco superiore ai 36 km/h nonostante il percorso piuttosto tortuoso chiudono nel primo gruppo Ilaria Marinetto, Asia Comberlato e Ilaria Fortuna, ma a centrare una nuova top 10 sono Noemi Tosin e Matilde Cenci, che nella classifica finale concludono rispettivamente in terza posizione tra le atlete al primo anno e in quinta posizione tra le atlete al secondo.
Noemi Tosin va inoltra a riconfermare la seconda posizione provvisoria nella classifica del Trofeo Triveneto.

Sullo stesso tracciato delle ragazze esordienti la gara delle ragazze allieve, infine, non ha visto particolari azioni intraprese da lontano. Nel forcing sull’ultima ascesa, tuttavia, sul gruppo si è imposta la decisiva selezione per l’esito finale della corsa, lasciando al comando un drappello di una ventina di unità, tra cui un’abile Esther Luna Gazzola che chiude nella top 15 di giornata. Poco dietro segue anche molto bene Laura Serena.

Virginia Bortoli
Foto: GsPhoto

Instagram
Facebook
Email